Pensionati

  • Rivalutazione delle pensioni 2014: sole briciole

    Per mesi si è dibattuto sulle norme contenute nella Legge di Stabilità, e anche su questo blog abbiamo avuto modo di affrontare l’argomento in diversi post. Noi, e con noi migliaia di cittadini, speravamo che la tanto attesa riforma potesse portare un po’ di fondi per gli assegni sempre più magri dei pensionati, ma purtroppo, siamo stati costretti ad accantonare queste speranze. Una volta approvate le norme sulla rivalutazione è stato possibile fare i conti con le cifre reali e questo è quanto ne è emerso. Ai pensionati, anche a quelli con gli assegni più bassi, sono infatti state destinate […]

  • Il rischio di povertà per i pensionati del futuro

    La grave situazione economica di una grossa fetta dei pensionati di oggi è purtroppo un dato di fatto agli occhi di tutti (o almeno di tutti coloro che vogliono ammetterlo, e che hanno a cuore il problema). La povertà dei pensionati è però destinata a peggiorare ulteriormente in futuro, soprattutto per quanto riguarda i giovani (e meno giovani) che oggi si trovano più o meno occupati con lavori precari. Non lo diciamo noi, ma lo afferma la ben più autorevole Ocse (l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) nello studio “Pensions at a Glance“, nel quale l’ente internazionale ha […]

  • L’età per la pensione: una nuova stangata!

    La notizia potrebbe non destare scalpore su televisioni e giornali, intenti a seguire le vicende personali degli esponenti del Governo. Siamo sicuri però che farà discutere (e non poco) i lavoratori, soprattutto se vicini alla tanto agognata pensione! Dal primo gennaio 2014 infatti scatta l’aumento dell’età per la pensione per le diverse categorie, come previsto dalla tanto criticata riforma del lavoro targata Elsa Fornero. Vediamo ora nel dettaglio chi  e come sarà colpito dai nuovi provvedimenti. Le donne occupate nel settore privato dovranno maturare 63 anni e nove mesi di età per ottenere la pensione di vecchiaia, con un aumento di un anno e mezzo […]

  • Contributo di solidarietà per le pensioni

    In attesa che il Parlamento discuta gli oltre tremila emendamenti presentati alla Legge di Stabilità, tra i quali alcune proposte di intervento in materia di pensioni, è giunta da parte di Scelta Civica una nuova proposta per un contributo di solidarietà da parte dei percettori di pensioni d’oro. A proporre questo contributo è stato Enrico Zanetti, responsabile politiche fiscali di Scelta Civica e vicepresidente della commissione Finanze della Camera, che ha presentato alla commissione Lavoro una proposta di prelievo straordinario per le pensioni superiori ai sessantamila euro. L’ onorevole Zanetti avrebbe affermato che “Sulle pensioni occorre un nuovo patto intergenerazionale nel segno dell’ equità e […]