Notizie Bollenti
Loading...
venerdì 27 aprile 2012

INPDAP - "Nonno House": concilia le esigenze di Pensionati e giovani

Ha sempre maggiore successo l’iniziativa promossa dall’INPDAP denominata “Nonno House” che con abile gioco di parole richiama nel nome il personaggio di una celeberrima serie televisiva e al tempo stesso lascia intuire il proprio obiettivo.

L’obiettivo dell'INPDAP è di valorizzare l’età avanzata dei pensionati proponendogli un'idea doppiamente utile: ospitare per un periodo più o meno lungo nella propria casa un giovane studente universitario alla ricerca di alloggio vicino al proprio ateneo, al fine di fare incontrare due bisogni e creare un proficuo rapporto tra le generazioni.

Succede così che il nostro “Nonno House” metta a disposizione dell’INPDAP una stanza della propria casa perché l’ente individui un ragazzo - che sia esso meritevole, proveniente da una famiglia di reddito basso oppure più semplicemente figlio di un pensionato dello stesso INPDAP - che sia alla ricerca di un alloggio per condurre i suoi studi universitari. In cambio il pensionato riceve dall’INPDAP un contributo spese ogni mese.

INPDAP-nonno-house

Per ora l’esperimento è limitato alla provincia di Roma ed è rivolto agli iscritti INPDAP che siano in condizioni di piena autosufficienza. Ogni anno l’INPDAP pubblica un bando in cui precisa le caratteristiche minime dell’appartamento da mettere a disposizione.

Se il pensionato dispone di una sistemazione con le giuste caratteristiche allora propone la sua domanda. Una volta accettata la domanda il novello “Nonno House” entra nell’elenco dal quale lo studente sceglie la soluzione preferita. Se i due “si piacciono” allora si vincolano con un contratto di comodato d’uso.

Che quest’esperienza stia avendo fortuna lo testimoniano gli stessi protagonisti su un blog nato appositamente, il blog di nonno house per l’appunto, in cui nonni e studenti che hanno provato questa convivenza commentano con soddisfazione la loro esperienza, fonte di un beneficio materiale ma ancor di più culturale e affettivo.

0 commenti:

Posta un commento

Non si accettano commenti offensivi.

Copyright © 2013 INPDAP-INPS "sito non ufficiale" All Right Reserved